Blog

  • annalisa savonarola

Regole per l'uso degli oli da frittura



  1. Utilizzare solo oli o grassi con elevato contenuto di acidi grassi monoinsaturi (es. olio di oliva ) in quanto più resistenti al calore;

  2. Preparare gli alimenti da friggere eliminando l'acqua in eccesso, tagliandoli in piccoli pezzi ed immergendoli solo quando si è raggiunta la temperatura giusta (se si usa olio non abbastanza caldo o con viscosità compromessa da un uso ripetuto, non si otterrà la doratura superficiale che, "impermeabilizzando" l'alimento, lo rende più digeribile, impedendo che il suo interno si impregni di olio;

  3. provvedere ad una frequente sostituzione dell'olio, evitando la ricolmatura, per evitare che l'olio aggiunto si alteri più facilmente;

  4. sgocciolare bene gli alimenti al termine della cottura.

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti